SCM player skins .Una stanza tutta per me.
  • 15th Settembre
    2014
  • 15
Le stanze sono cosi diverse; sono tranquille o tempestose; aperte sul mare, o al contrario sul cortile di un carcere; c’è il bucato steso, oppure splendono opali e sete; sono dure come il crine o soffici come le piume…basta entrare in una stanza qualunque di una qualunque strada perché ci salti agli occhi quella forza estremamente complessa della femminilità.

Virginia Woolf

  • 10th Settembre
    2014
  • 10

.Perdo tempo,
prendo spazio.
Mi siedo sui sensi di colpa.
Guardo da fuori la vita degli altri. 

  • 7th Settembre
    2014
  • 07
  • 30th Agosto
    2014
  • 30

.Ho indossato il vestito a pois.

.Giornate che passano. Immense distese di lenzuola attorcigliate. Un cuscino sgualcito che non uso.
Finestre aperte e le tende che dopo giorni sono tornate a gonfiarsi.
Estate che viene, estate che va.

Mi sono spogliata, poi rivestita, ho provato nuovi abbinamenti. 

Ho indossato il vestito a pois, che non ho ancora messo. 
Mi sta bene, mi è stato cucito addosso. Non posso ingrassare e nemmeno dimagrire, devo restare quella che sono. Ferma.
Però mi sta bene, è stato fatto per me, per le mie morbidezze.
Anche il tessuto è morbido mi cade a pennello.
La gonna è a ruota, posso farla roteare come facevo quando ero bambina.
Adesso non lo sono più, ma ritorno piccola quando la faccio roteare.
Ho deciso di indossarlo con le zeppe rosse e la collana di perle, per dare l’impressione di essere cresciuta di essere più matura.
Ecco, che dite, come mi sta?. (MM)
image

  • 27th Agosto
    2014
  • 27
  • 20th Agosto
    2014
  • 20
QUAL E' LA TUA PRIMA MEMORIA UMANA?

Asked by: tumblrbot

.Ricordo la piccola casa di mia nonna paterna. La casa non esiste più e nemmeno mia nonna.

  • 17th Agosto
    2014
  • 17

.Mi perdo nel cielo, ma quell’azzurro non mi basta più. Voglio sconfinare come una nuvola vuota, assumere nuove forme. Incontrare e scontrare, fondere e fondare. E poi tornare con più forte identità, senza minaccia e senza paura. (MM)

  • 9th Agosto
    2014
  • 09
  • 30th Luglio
    2014
  • 30
  • 25th Luglio
    2014
  • 25

Buongiorno giorno. Giornate strane, giornate piene. Sensazioni conosciute in passato e poi ritrovate in questi giorni. Musica, risate, parole gridate e sussurrate. Ho incontrato me stessa e tante altre me.

Questo mi è piaciuto e pure tanto. Non mi aspetto niente e ascolto sempre le solite canzoni tristi anche se sono allegra.
Non pretendo che il mio nome lo conoscano tutti, solo le persone che contano, solo quelle che voglio io. Sei egocentrica, mi hanno detto pochi giorni fa. Forse è vero, forse no. I giorni passano e io sto crescendo, sto cambiando, evolvendo. Non so come diventerò tra un anno, tra un mese, tra un giorno. Mi sto conoscendo pian piano. Sono diversa da quella di ieri e lo sarò domani, non importa. Le cose che mi piace fare sono le stesse.
Mi sono aperta di più in questi giorni, mi sono fatta conoscere ad un gruppo di estranei, ho aperto la scatola e sono venuta fuori nel modo più giusto, credo. (MM)